Per offrirti una migliore esperienza, il nostro sito usa dei cookies. Per continuare a navigare, per favore accetta la nostra cookie policy.

Acconsento

Informativa cookie

Il nostro sito utilizza degli elementi, come i cookie, per analizzare e migliorare la tua esperienza. Puoi disattivare:

Statistiche

Utilizziamo strumenti come Google Analytics, per tracciare il traffico web e verificare l’efficienza del nostro sito.

Essenziali

I cookie richiesti per servizi e funzionalità essenziali quali moduli di accesso, accesso area riservata, integrazione del carrello d’acquisto. Senza di loro, il nostro sito non puo funzionare opportunamente e non possiamo fornire i nostri servizi. La loro disattivazione non è dunque possibile.

Queste impostazioni saranno mantenute per 24ore.

Moderazione

Moderazione

Cosa s’intende per “Moderazione”?

Goditi il meglio che il vino ha da offrire

Cosa s’intende per “Moderazione”?

Scegliere

  • di prendere decisioni informate,
  • decidere se bere o non bere,
  • di rispettare la gente intorno a noi e il vino che si sta bevendo.
Cosa s’intende per “Moderazione”?

Condividere

  • Il vino con la famiglia e gli amici. Abbinare del buon cibo e dell’acqua; trovare l’ armonia per il tuo palato. Assaporare il vino; scoprire il suo carattere unico. Bevi lentamente; prendersi il tempo di apprezzarlo appieno.
Cosa s’intende per “Moderazione”?

Prendersi cura

  • Perché prendersi cura di sé è prendersi cura degli altri.

  • Significa godersi il vino con moderazione! Evitare di eccedere, di metterti alla guida dopo aver bevuto. Minorenni e donne incinte dovrebbero evitare di bere. Segui le linee guida di consumo.

  • Chiedi sempre consiglio al tuo medico di fiducia.

Cosa s’intende per “Moderazione”?

Secondo le ultime evidenze scientifiche*, il consumo di vino considerato a basso rischio per adulti sani:

Fino a 2 unità di assunzione

al giorno per le donne

(l’equivalente di un massimo di 200 ml di vino con gradazione alcolica al 12.5%)

Fino a 3 unità di assunzione

al giorno per gli uomini

(l’equivalente di un massimo di 300 ml di vino con gradazione alcolica al 12.5%)

Non oltre 4 unità di assunzione

in qualsiasi occasione.

  • !

    L’alcol dovrebbe essere evitato in caso di gravidanza, sotto terapia di alcuni farmaci, alla guida o quando si utilizzano macchinari.

    • consuma il vino durante i pasti
    • alterna con acqua
    • evita il cosiddetto binge drinking in qualsiasi occasione.
  • !
    • Se hai dei dubbi, chiedi consiglio al tuo medico sulle tue abitudini di consumo e sulla tua salute.
    • E per ulteriori informazioni su come godersi il vino in modo moderato e responsabile, ti invitiamo a consultare il nostro sito web dove troverai maggiori informazioni su modelli di consumo responsabile, vino e calorie, quando evitare di bere vino, ecc.

    Per maggiori informazioni sulle evidenze scientifiche, visita il sito del Wine Information Council.

    Si prega di notare che non esistono linee guida di consumo universali, e una vasta gamma di indicazioni di consumo sono pubblicate dalle autorità di tutto il mondo. Se vuoi sapere se esistono linee guida nazionali nel tuo Paese, puoi trovare una tabella completa con tutte le linee guida di consumo internazionali sul sito web dell’ International Allience for Responsible Drinking.

Consumo di alcol: unità di misura

1 unità di assunzione* equivale a 10 g di alcol puro equivalente a:

Vino

Vino

100 ml

di 12.5% vol

Vino frizzante

Vino frizzante

100 ml

di 12.5% vol

Vino liquoroso

Vino liquoroso

60 ml

di 20% vol

Vino aromatizzato

Vino aromatizzato

85 ml

di 15% vol

(*) Il termine indica il contenuto medio di alcol puro espresso nelle unità di consumo più comuni, sebbene i volumi di servizio e le linee guida di consumo varino a seconda dei Paesi.

Cosa s’intende per “Moderazione”?

Come definire una porzione di vino

Quando si parla di linee guida per il consumo moderato di vino, spesso si parla di unità di alcoliche o di numero di bicchieri. Ma una cosa di cui si parla raramente è che ciò che si intende per bevanda standard e le dimensioni delle porzioni variano da Paese a Paese, rendendo difficili un confronto.

Le taglie delle porzioni più comuni sono 100 ml, 125 ml e 175 ml per i vini secchi fermi, e di solito più piccole per i vini liquorosi/dolci.

100 ml
125 ml
175 ml

In tutto il mondo si stanno sviluppando buone pratiche per controllare la quantità di vino servito: Paesi come la Germania hanno introdotto una pratica molto utile nei ristoranti dove è obbligatorio che i bicchieri da vino abbiano una linea di indicazione per i 100 ml.

In alcuni Paesi, le porzioni possono essere di 250 ml. Non solo è più di quanto raccomandato nelle linee guida di consumo, ma ha anche degli effetti meno piacevoli sul vino. Il vino bianco, per esempio, si riscalderà più velocemente.

!Questa porzione non è raccomandata.

IL NOSTRO CONSIGLIO?

IL NOSTRO CONSIGLIO?

Non riempire mai il tuo bicchiere. Versando la giusta quantità (~100 ml), lascerai nel bicchiere lo spazio necessario per areare e trattenere l'aroma del vino e potrai far roteare il vino correttamente. Inoltre, bevendo lentamente, darai modo agli aromi di espandersi all’interno del bicchiere regalandoti un’esperienza perfetta.